Uffici: 011.9542710
Orario Lun - Ven: 09:00 - 17:00 Sabato: 09:00 - 12:00 Domenica: Chiuso
Indirizzo Rosta (TO) in Strada Banchette, 1

Tunnel mobili

I Tunnel Mobili sono il prodotto ideale per tutte le attività industriali e commerciali che hanno l’esigenza di aumentare le superfici produttive e di stoccaggio, fungono da deposito merci, ricovero automezzi e o per facilitare le operazioni di carico e scarico in situazioni atmosferiche avverse.  A seconda delle esigenze del cliente e dell’applicazione vengono adattati diversi modelli , progettati  nel rispetto dalla normativa vigente secondo calcoli strutturali in base alla spinta vento ed al carico della neve.  Denominate tensostrutture, queste coperture mobili vengono realizzate con una struttura autoportante di tubolari in acciaio,  ricoperta da un   telo in PVC.

STRUTTURA

Hanno una struttura autoportante costruita nel rispetto delle norme vigenti realizzata con tubolare in acciaio zincato a caldo di adeguata sezione e ricoperta con telo in pvc. Le dimensioni e la forma sono scelte dal cliente in base alle diverse esigenze e tipologie. Il criterio costruttivo segue metodiche scrupolose legate al calcolo strutturate, spinta dal vento e carico neve nel rispetto delle norme vigenti.

Ogni struttura viene dimensionata in funzione al luogo di destinazione sulla base delle caratteristiche ambientali e sisimicità della zona stessa.

SCORRIMENTO STRUTTURA

Lo scorrimento della struttura avviene su guide anti vento realizzate con un profilo sagomato in acciaio zincato a caldo, a murare o a tassellare, attraverso ruote in acciaio C40 con cuscinetti a sfera a tenuta stagna anti acqua e anti polvere. Le ruote sono dotate di un dispositivo antinfortunistico, costruito da un caterizzazione copertura ruota che protegge l’operatore nelle fasi di scorrimento della struttura.

AUTOPORTANTE

Il tunnel mobile autoportante è costruito da una struttura autoportante completamente indipendente dal fabbricato esistente realizzata con tubolare di sezione adeguata in acciaio zincato a caldo e costruita da testate e capriate collegate tra loro da pantografi. È ricoperto nei lati e nel tetto da telo in pvc mentre le due testate possono essere lasciate aperte per consentire il transito in entrata/uscita oppure chiuse con tende di chiusura o porte. Lo scorrimento avviene in tutta la sua larghezza in ambo i lati ed una volta chiusa raggiunge il minimo ingombro.

FRONTALE

Il tunnel mobile frontale ha le caratteristiche del tunnel autoportante con l’unica variante che una testata è adiacente ad una parete del fabbricato esistente. Anche in questo caso la testata frontale può essere lasciata aperta per consentire il transito in entrata/uscita oppure può essere chiusa con tende di chiusura o porte. Lo scorrimento avviene in tutta larghezza a ridosso del fabbricato ed una volta chiuso raggiunge il minimo ingombro.

TUNNEL MOBILE "ZOPPO"

Il tunnel mobile zoppo con tetto a doppia o mono pendenza , e disposto parallelamente al fabbricato e sporge in larghezza verso il piazzale. ha una struttura autoportante realizzata con tubolare di sezione adeguata in acciaio zincato a caldo e costituita da testate e capriate collegate tra loro, nel lato scorrevole al suolo, da pantografi. Nella parte affiancata al fabbricato scorre su una trave aerea sostenuta da colonne fisse in tubolare o trave. E’ricoperto da un lato e sul tetto da telo in pvc, l’altro lato è costituito dalla parete dello stabile, mentre le due testate possono essere aperte, per consentire il transito in entrata/uscita oppure chiuse con tende di chiusura apribili 0 porte. Lo scorrimento avviene in ambo i lati in tutta la sua lunghezza ed una volta chiuso raggiunge il minimo ingombro.

TUNNEL MOBILE "DOPPIO-ZOPPO"

Il tunnel mobile doppio zoppo, con tetto mono o doppia pendenza, è costituito da una struttura autoportante realizzata in acciaio zincata a caldo sostenuta in ambo i lati da trave aerea fissata su pilastri. Tutti i lati rimangono liberi dalla struttura di carpenteria, il tetto Viene ricoperto con telo in pvc mentre le testate possono essere lasciate aperte oppure chiuse con tende di chiusura
apribili o porte. Tale tipologia viene maggiormente utilizzata per il collegamento di due stabili fra loro; viene così realizzata una zona di transito coperta favorendo le operazione di carico/scarico delle merci 0 creando nuovi spazi per il deposito delle merci.

DATI TECNICI
Peso750 gr/mq -900 gr/ma posato n opera
SupportoPoliestere 100%
Titolo del Filato1100 dtex
ArmaturaTela 1/1
Resistenza alla trazione3000/3000 N/50mm
Resistenza alla lacerazione300/300 N
Resistenza alle temperature-30° +70°
Adesione del PVCal supporto120 N/50mm
Comportamento alla FiammaIgnifugo Italiana casse 2, Francese M2, norma DIN Tedesca 4102- BI, norma dello stato California T19, norma Inglese B$7837
Resistenza alla piegaturaDopo 100.000 piegature nessuna formazione dicrepe
Solidità alla luce>6
AMPIA SCELTA DI DESIGN E FINITURE

Per risolvere il problema della condensa dovuta all’irradiazione solare che si può verificare in determinati ambienti soggetti a particolari condizioni atmosferiche, può essere aggiunta al telo principale una seconda membrana interna dello spessore di 0,53 mm., che in fase operativa risulterà essere staccata dalla copertura esterna di alcuni centimetri, permettendo la creazione di una intercapedine atta a ridurre il rischio di formazione della condensa. In alternativa il telo può essere realizzato in tessuto tipo Coibentato in poliestere al 100% spessore finale circa 4mm., ad alta tenacità con schiuma di pvc sul lato interno

IL TELO PUÒ ESSERE FORNITO IN DIVERSI COLORI A SCELTA:

Se non hai trovato quello che cercavi

Telo di copertura

Il telo di copertura è realizzato in tessuto di poliestere al 100% 1100 dtex ad alta tenacità ricoperto su entrambi i lati da spalmatura per fusione in pvc, stabilizzato ai raggi UV, trattato contro la formazione di funghi e muffe, con finissaggio di entrambe le superfici laccato lucido antipolvere. Il telo, realizzato interamente con saldature ad alta frequenza (compressione e fusione del materiale), viene rinforzato nei punti di maggior logorio, ha un’elevata resistenza allo strappo, all’ invecchiamento ed agli agenti atmosferici. Viene fissato alla struttura attraverso placche di ancoraggio con all’interno un’ apposita cintura di poliestere a garanzia di una forte tenuta al vento. A richiesta del cliente, fuori standard, il telo di copertura può essere opzionalmente fornito in tessuto tipo Panama, con supporto di poliestere 12/12, spessore finito 0,75 mm e quindi con caratteristiche di resistenza maggiori.

COPERTURE IN ACCIAIO
TETTOIE FISSE

Le Tettoie fisse sono realizzate in acciaio zincato a caldo e possono essere ricoperte sul tetto con telo in pvc autoestinguente in classe 2 di colore a scelta, con pannelli coibentati di colore bianco/grigio oppure con lamiera grecata.

Vengono realizzate sulla base delle dimensioni fornite dal cliente e possono essere a sbalzo con pilastri di sostegno in un solo lato, oppure con pilastri di sostegno in ambo i lati.

PENSILINE OMBREGGIANTI

CatalogoContatto commercialePreventivoAssistenzaAltro

REALIZZAZIONI

autoportante tunnel mobile
doppio zoppo tunnel mobile

ALTRI PRODOTTI